Amicizia è una parola

Quando la vita si fa dura, sai che devi fare?
Zitto e nuota, nuota e nuota…

AMICIZIA è una parola.
E come ogni parola non ha un solo significato.
Personalmente cerco sempre di diffidare dall’amicizia che come un gorgo ingoia tutto.
Quel cieco bisogno di stare non da soli non importa con chi.
Credo che l’amicizia non sia altro che comunione di scopi. Il reciproco aiutarsi nel raggiungere un comune scopo. Se non si hanno scopi non si possono avere amici.
Mi fanno paura le persone che cercano l’amicizia come porto franco ai propri difetti, alle proprie lacune.
L’amicizia come ricerca del consenso.
Ci sono persone che fanno a gara per circondarsi di cani scodinzolanti che ridono ad ogni battuta che fanno.
Ma per me l’amicizia è differente. Non la misuri solo con il divertimento o l’affetto.
Un amico è un amico se ti critica ed eventualmente ti volta le spalle nel momento in cui fai qualcosa di sbagliato. Se non fa così allora non è un amico.
Un amico è colui che sa dove sei debole. E proprio là ti colpisce quando esageri.
Un amico così è prezioso.

di cholo_81