L’uomo crede di volere la libertà

L’uomo crede di volere la libertà.
In realtà ne ha una grande paura.

Perché? Perché la libertà lo obbliga
a prendere delle decisioni,

e le decisioni comportano rischi.

Erich Fromm, in Guido Ferrari, Il coraggio di essere, 1980