Il ragazzino che diventa un bianco

Nel Bronx vive una famiglia di negri molto povera. Un ragazzino prega ogni sera il Signore perchè lo faccia diventare bianco: lui sa che ciò gli renderebbe la vita più facile e che il futuro gli riserverebbe migliori chances.
Una mattina si sveglia e, mentre si lava le braccia nota che il colore nero va via e sotto rimane la pelle bianca. Allora si sfrega anche le gambe e anche queste diventano bianche. Si infila di corsa sotto la doccia e ne esce completamente bianco.
Tutto eccitato corre dalla mamma e fa:
«Mamma mamma, guarda ! Sono bianco ora!»
E la mamma: «Non dire stupidate e vatti a lavare che sei tutto sporco.»
Allora corre dal papà e fa:
«Papà papà, guarda, sono un bianco vero!»
E il papà: «Invece di fantasticare corri a fare i compiti. Filare!»
Non si da per vinto e va dal fratello:
«Guardami fratellino, sono tutto bianco, incredibile vero?»
E il fratello: «Non rompere. Non vedi che ho da fare?!»
Deluso e seccato il ragazzino esce di casa e mentre si allontana dice tra sè e sè:
«Ma guarda! Sono un bianco da 10 minuti e questi sporchi negri mi stanno già sulle scatole!»

😆