Al di là di ogni ragionevole dubbio

«In un paese civile, chi è accusato di qualcosa non deve provare niente. Lasciatemi ripetere questo concetto: l’imputato non deve provare niente. È l’accusa che deve provare, al di là di ogni ragionevole dubbio, la responsabilità dell’imputato.»

Estratto da: Testimone inconsapevole, di Gianrico Carofiglio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.