Natale è un dolce sogno

NATALE

è un dolce sogno
che nasce nel cuore dei bimbi

– tintinnano i campanelli lungo il percorso;
com’è divertente andare sulla slitta! –

e lo porti dentro di te per sempre;
è un difficile impegno
se vuoi che duri
molto più che un giorno all’anno;

è un urlo strozzato
se cerchi riparo
dentro un cartone
e non hai da mangiare;

è un muro
bianco di pianto
quando sei nell’indifferenza
di un carcere, un ospedale;

è un senso di fallimento
se le tue mani
son piene di niente
al rientro a casa;

è una viva speranza
che ritorna
sempre nuova, sempre attuale
se ci credi;

è un soave ricordo
che rinasce nel cuore dei vecchi

– come tintinnavano i campanelli
e quant’era divertente andare sulla slitta! –

se sei riuscito a tenerlo
dentro di te.

di Roberto Barbato